Il Comune di Partinico ha affidato all’A.I.A.S. di Partinico Onlus la gestione di un Centro Diurno per Disabili Medio-Gravi



Il Comune di Partinico ha affidato all’A.I.A.S. di Partinico Onlus la gestione di un Centro Diurno per Disabili Medio-Gravi, ubicato in un bene confiscato alla mafia, sito in via Mancuso n. 8 piano primo, a titolo gratuito per tre anni. Ciò consentirà l’erogazione del servizio, dando concreta e compiuta attuazione ai LEP (Livelli Essenziali delle Prestazioni Sociali), rivolto a soggetti fragili del territorio del Distretto Sanitario 41 (Partinico, Borgetto, Montelepre, Giardinello, Trappeto, Balestrate, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Camporeale), migliorando la qualità di vita dei Disabili, di cui ad oggi ne era carente. L’accesso, da parte degli utenti, sarà regolamentato dalla procedura prevista dalla L. n. 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”, attraverso la predisposizione di progetti individuali (progetto personalizzato di vita) per le persone disabili, di concerto tra Comune e ASP al fine di realizzare la piena integrazione sociale.



× Come possiamo aiutarti?