Un pezzo della Nazionale in Visita al Centro di riabilitazione AIAS di Partinico

- Un pezzo della Nazionale in Visita al Centro di riabilitazione AIAS di Partinico

Nazionale Italiana di Calcio - Aias Partinico

Sicilia | Dalle Sezioni

n.3 Settembre – Dicembre 2014

Il team manager della Nazionale Italiana di calcio Gabriele Oriali e il portiere azzurro Salvatore Sirigu hanno fatto gioire tantissimi bimbi e ragazzi assistiti dalla sezione AIAS della Provincia di palermo. Grande soddisfazione del Presidente Rosario Rizzo.

 

È stato un sogno che si è trasformato in realtà per tantissimi bambini e ragazzi che frequentano la sezione AIAS di Partinico, nel palermitano. Il Centro di riabilitazione per disabili dell’Associazione infatti, lo scorso 11 ottobre, ha ospitato due personalità importanti della Nazionale italiana di calcio: in un clima di grande festa e gioia per i bambini, l’AIAS è stata la sede di un incontro tra gli assistiti, il portiere azzurro Salvatore Sirigu e il Team Manager degli Azzurri Gabriele Oriali. Il portierone della Nazionale Sirigu, che a Palermo ha lasciato tanti bei ricordi vestendo la maglia dei rosanero, e il mitico Lele Oriali hanno trascorso dei bei momenti intensi assieme ai ragazzi dell’AIAS di Partinico Onlus, presentandosi volentieri al rito delle fotografie e degli immancabili autografi.
Nazionale Italiana di Calcio - Aias Partinico

Nazionale Italiana di Calcio - Aias PartinicoTra i tanti doni portati da Oriali e Sirigu, anche la maglia autografata dal portiere. La Figc, Federazione Italiana Gioco Calcio, alla quale il Centro di riabilitazione della provincia di Palermo ha intitolato una delle stanze dedicate al recupero dei piccoli ospiti, finanziata nei mesi scorsi dalla stessa Federazione, ha voluto portare la propria solidarietà e il proprio sostegno a questi bambini che combattono quoptidianamente contro mille difficoltà.
Molto contento il presidente della Sezione di Partinico, Rosario Rizzo: Siamo strafelici perché abbiamo visto che anche la FIGC ci è stata molto vicina, prima con la donazione che ci ha consentito di realizzare alcuni locali per i nostri assistiti, ed oggi anche fisicamente – ha commentato Rizzo al termine dell’incontro con Sirigu e Oriali – Avere incontrato professionisti di questa entità ci inorgoglisce  ci spinge sempre più a continuare, ad andare avanti nei progetti che l’AIAS di Partinico porterà avanti. Un sincero ringraziamento va anche all’ex e attuale presidente della FIGC Carlo Tavecchio.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

× Salve, come posso aiutarti?